sabato 19 novembre 2016

Il tutorial di De Luca per il SI

De Luca, le parole della violenza e la politica che perde il rispetto
Cari amici e amiche,
per caso qualcuno di voi ├Ę impegnato nella campagna referendaria? Distribuite volantini, parlate con le persone che incontrate ascoltando e rispondendo alle obiezioni, le invitate a partecipare a qualche dibattito organizzato dal vostro comitato locale per il NO ecc.?

Tutto sbagliato: il presidente della Regione Campania vi spiega come fare.

(foto Repubblica)

sabato 12 novembre 2016

Perch├ę voter├▓ NO

E chissenefrega diranno alcuni, bene cos├Č.
E poi ci sono in giro tanti articoli, tanti dibattiti, iniziative ecc. sul tema.
Per me la riforma detta schiforma Renzi e Boschi se la potevano proprio risparmiare, invece l'hanno fatta, ora si deve votare. Si dovrebbe - diranno quelli che "a me non interessa, tanto non cambia niente, sono tutti uguali" e invece sbagliano perch├ę ├Ę la volta buona che se vince il SI possiamo mettere la pietra sopra su ogni qualsivoglia desiderio di democrazia in questo Paese.
Per non farla lunga, m'├Ę capitato questo breve video che spiega alcune cose, poi magari ne riparliamo.
Buona domenica. :)

 

mercoled├Č 9 novembre 2016

Elezioni Usa 2016

Risultati immagini per nanni moretti elezioni berlusconi

Fatemela pija' un attimo a ride perch├ę sono molto incavolata

http://giffetteria.it/gif/donald-trump-nanni-moretti/

Non ho capito tutto ma adoro questi porcellini col pelo alla Trump che si sorprendono  ;-)






marted├Č 1 novembre 2016

Aprimi cielo

Ho vissuto tutto la vita pu├▓ iniziare 
(Alessandro Bergonzoni)
 
A forza. Di chiedermi se esistono le dita fuori mano, le lumache da slitta
o il quarto sesso, ho riconosciuto gli errori degli altri: forse sono i miei. Paura? Presa. Genitori? Persi. Freddo? Avuto. Notte? Passata. Mare aperto. Pranzo? Saltato. Asino che vola? Visto. Occhi? Sgranati. Voci? Sentite. Condoglianze? Pure. Alberi? Abbracciati. Freni inibitori? Inusati. Auto? Usata. Dolore? Provato. Ambulanza? Chiamata. Ferite? Leccate. Connotati? Cambiati. Mani? Strette.
Sguardi? Incrociati. Malattie? Animate. Regali? Scelti.  Asso? Scartato. Sonno? Preso. Figli? Adorati. Fortuna? Avuta. Cani? Accarezzati. Gioia? Tauro.  Amore? Fatto. Sangue? Fluito. Gesti? Inconsulti. Mosche? Prese (al volo). Aerei? Con pi├╣ difficolt├á ma presi anche quelli.  Pagine? Scritte e disegnate.  Libri? Scorsi. Lutti? Elaborati. Tappe? Bruciate.  Sigari? Fumati. Ceneri? Sparse. Occasioni? Colte.  Patti? Rispettati. Patty? Rispettata.  Anni Trascorsi. Anny? Baciata. Televisione e gas? Spenti. Tempo? Preso.  E adesso cosa resta ancora da fare, fino all'inizio della vita?
 
(dal Venerd├Č di Repubblica 7/10/2016)


domenica 8 maggio 2016

Stop TTIP, 7 maggio



Tante persone (tanti giovani!) da tutta Italia, tante associazioni e movimenti, ho visto Stefano Fassina e Maurizio Landini, c'era la sinistra al gran completo (nel senso di Rifondazione, Altra Europa con Tsipras, Sinistra Anticapitalista) alcuni di Sel ma nessuna loro bandiera (forse per scelta non so), c'era Possibile di Civati e Parte Civile di Ignazio Marino, il Movimento Cinque Stelle, CGIL, Greenpeace, ambientalisti, animalisti, Slow Food ecc. ecc.. PD non pervenuto. Tanti gli slogan, alcuni si trovano negli articoli in giro, riporto tre immagini da la Repubblica.
E' andata molto bene (anche se il Brennero ha rubato la scena e te pareva questi sporchi brutti e cattivi che stanno dalla parte dei migranti..).
E ora provatece a propinarci le vostre schifezze.


{}


{}


{}